Template Joomla scaricato da Joomlashow

Home
Notice

L.R. N. 8 del 16/09/2011: Semplificazione amministrativa. SOPPRESSIONE PARERE ABBATTIMENTO PIANTE

PDF
Stampa
E-mail

Il Direttore

Logo CML’art. 125 della legge regionale n. 8 del 16/09/2011 recita espressamente: “1. Al comma 4 dell’articolo 3 della legge regionale 19 novembre 2001, n. 28 (Testo unico regionale per le foreste), il periodo: “L’autorizzazione è subordinata al parere della Comunità montana competente per territorio da rilasciarsi entro 30 giorni dalla richiesta.” è soppresso. “

Conseguentemente la norma modificata appare oggi del seguente tenore:

4. E' trasferito ai Comuni il rilascio dell'autorizzazione di cui alla lett. g) del comma 3, quando gli alberi e le specie erbacee ed arbustive ricadono nelle zone di tipo A, B, C, D ed F di cui al D.M. 2 aprile 1968 e nelle zone dove sono previsti insediamenti commerciali. L'autorizzazione è subordinata al parere della Comunità montana competente per territorio da rilasciarsi entro 30 giorni dalla richiesta.

Ciò determina, in conformità a quanto previsto dall’art. 125 della l.r. 8/2011, che il parere della Comunità Montana non è più necessario nel caso l’utente abbia la necessità di abbattere piante e le specie arbustive radicate in zona diversa da quella agricola.

Conseguentemente gli Uffici della Comunità Montana in presenza di istanze dei Comuni inerenti la richiesta di parere ai fini dello abbattimento di piante tutelate ricadenti nelle zone di cui sopra non provvederanno ad evaderle essendo il parere soppresso.

Per quanto riguarda, invece, l’abbattimento o spostamento di piante tutelate radicate in zona agricola nulla è innovato e l’utente dovrà sempre presentare domanda rimanendo ferma la necessità della preventiva autorizzazione della Comunità Montana, ai sensi del tuttora vigente art. 13 della l.r. 28/2001.

Il Direttore

Dott. Marco Vinicio Galli

 

Comunicato del Direttore per la soppressione del parere per abbattimento piante (formato .pdf, 40 Kb)

 
Copyright © 2020 Comunità montana dei Monti Martani, Serano e Subasio. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.